Giardini facili, colorati ed economici

Con l’arrivo della bella stagione, non c’è niente di meglio che passare del tempo all’aperto, per una serata con gli amici, un pomeriggio con i bimbi oppure, perché no, anche stando un po’ da soli immersi nella natura.

Di certo, stare in un ambiente confortevole e carino non guasta. Se poi l’atmosfera la creiamo con una spesa minima, la nostra pace è assicurata con noi stessi e col portafoglio.

Vediamo insieme piccole idee pratiche da cui prendere spunto che richiedono una piccola spesa e una manualità non eccessiva.

Se proprio non abbiamo creatività, basterà copiare.

Piante grasse e pietre

In casi estremi, dove vogliamo la minima spesa sul fronte dell’impegno prima, di cura dopo, ed economico sempre, in nostro aiuto ci vengono piante grasse e pietre. Basterà creare piccoli giochi di forma, dimensioni e varie gradazioni cromatiche con pietre e ciotoli. Oltre all’aspetto estetico ci guadagnerete in fatica, visto che non dovrete andare a zappare per rimuovere le piante infestanti o andare ad intossicarvi con fitofarmaci.

Nella prima foto in basso è ritratta un’aiuola allestita in modo molto spartano ma esteticamente gradevole, mentre, nella seconda lo stesso gioco è reso ponendo come punto centrale il tronco dell’albero ed andando a giocare con vario materiale inorganico.

Colore, sinonimo di allegria

Il livello successivo prevede l’uso di punte di colore o nella parte vegetale o nella parte della “natura morta”. La via più semplice è comprare pietre già colorate, o ancora meglio per il portafoglio, colorarle noi. La versione più facile è la classica bomboletta comprata dal ferramenta con qualche euro, una spruzzata ed il risultato è raggiunto. Altrimenti si può optare per una colorazione di maggiore precisione con un pennello.

In alternativa, o in aggiunta alle pietre colorate, si possono creare giochi cromatici con le piante.

Pezzi di casa in giardino

Apparentemente stramba, ma dal grande risultato compositivo,  potrebbe essere l’idea di inserire parti avanzata della costruzione o anche comprate appositamente. Ad esempio tegole,riverniciate e non, mattoni, mattonelle,tubi in PVC sezionati…date libero sfogo alla fantasia!

Scelte inusuali ma ecologiche

Nemmeno assurda potrebbe essere aggiungere al nostro giardino elementi di riciclo, che gli possono dare un valore aggiunto, ma sopratutto originale.

Sara Turi

Please follow and like us:
Facebook

1 commento su “Giardini facili, colorati ed economici

  • Buongiorno,
    Vi rubo un secondo con una proposta molto semplice: cerco siti internet che accettano di farsi pagare per pubblicare guest post a pagamento. Il guest post e un articolo “ospite” in linea con il vostro piano editoriale, che contiene un link a sito rilevante. Di solito forniamo noi l’articolo e ovviamente vi verra corrisposto il pagamento di una fee
    Chiedo scusa per le modalita di contatto insolite, prima di procedere ovviamente vi forniremo tutte le informazioni relative alla nostra Agenzia SEO
    Se interessati scrivete pure a linkbuildingservices2019@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti è piaciuto quello che hai visto finora? Segui la pagina Facebook in modo da rimanere sempre aggiornato ;)

Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi