Ripristino solaio soggetto a sfondellamento

La TuriCos ha effettuato il ripristino di un solaio soggetto al fenomeno dello sfondellamento. Per maggiori dettagli, tra cui cause e diagnosi vi rimandiamo al seguente articolo (clicca qui).

In generale le fasi da seguire sono le seguenti:

  • verifica di tutta la superficie per vedere se ci sono zone rigonfie di incipiente stato di crollo
  • asportare le parti ammalorate
  • ripristinare la parte di laterizio rimosso con lastre di calcestruzzo cellulare
  • ripristinare tutte la parti dei travetti ammalorate tramite passivazione dei ferri d’armatura e ripristino del calcestruzzo con malta strutturale fibrorinforzata
  • ripristino intonaco asportato

Nel dettaglio vi mostriamo lo stato dopo che sono state asportate le parti ammalorate (fig. 1) e quello in cui sono state rispristinate le parti in laterizio e quelle in calcestruzzo con passivante (le barre blu nella foto)

Please follow and like us:
Facebook

Ti è piaciuto quello che hai visto finora? Segui la pagina Facebook in modo da rimanere sempre aggiornato ;)

Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi